La tenerezza è forza, così inizia il Pontificato di Papa Francesco

Papa e BimboCITTÀ DEL VATICANO – Amore, cura, bontà. E soprattutto tenerezza, quella di cui “non bisogna avere paura”, quella che è “segno di forza e non di debolezza”. Quella di San Giuseppe, che “appare come un uomo forte, coraggioso, lavoratore” ma dal cui animo “emerge una grande tenerezza”.

La tenerezza e la cura sono state al centro dell’Omelia di Papa Bergoglio, durante la Messa di inizio del Ministero Petrino. La tenerezza si usa con i propri cari, in famiglia, con gli amici, anche con baci e carezze, le stesse che Papa Francesco ha dato ai bimbi in piazza San Pietro mentre faceva il suo giro in Jeep per salutare i fedeli prima della celebrazione. La stessa tenerezza che ha avuto verso un uomo disabile: lo ha visto, ha fatto fermare l’autista ed è sceso. In quei secondi di puro amore è racchiuso il messaggio di Bergoglio, che è semplice ma di una forza straordinaria. 

Ecco il video del Ctv del giro in Jeep tra gli oltre duecentomila fedeli:

  Guarda il video dell’Omelia di Papa Francesco e leggi l’articolo:

Continua a leggere

L’ANELLO DEL PESCATORE DI PAPA FRANCESCO

Anello del pescatore

CITTÀ DEL VATICANO – Ecco il nuovo Anello del Pescatore. Da quando esiste un Pontefice è sempre stato in oro, ma questa volta Papa Francesco lo ha voluto in argento. Così il suo anulus piscatoris, così è in latino, che porterà all’anulare destro, sarà solo placcato in oro.

Ancora una volta Papa Bergoglio fa una scelta in linea con il suo stile semplice e sobrio, ricordando a tutti quello che ha detto durante l’incontro con i giornalisti: “Quanto vorrei una Chiesa povera e per i poveri”.

Continua a leggere

Papa Francesco parla ai cardinali con il sorriso della saggezza

 

È un Papa sorridente quello che incontra i cardinali nella Sala Clementina in Vaticano. Un Papa che cerca di leggere le parole di un discorso già scritto, ma che in verità preferisce rompere gli schemi e parlare a braccio, per arrivare ancora di più al cuore di quei cardinali che lo hanno eletto.

 

Continua a leggere

Messa pro eligendo pontifice inizia il giorno del Conclave

GUARDA IL VIDEO DELLA MESSA

È il giorno che tutti stavano aspettando, il giorno in cui ha inizio il Conclave, questo pomeriggio dalle 16. La Messa pro eligendo Pontifice comincia alle dieci del mattino.Cardinali entrano nella Basilica A una fila di persone fuori dalla Basilica di San Pietro che aspettano di entrare e sono lì fin dalle prime ore del mattino. Ma è dentro che l’emozione comincia a salire. Alle sette del mattino i cardinali si sono trasferiti alla residenza Santa Marta e poco dopo le nove hanno cominciato ad arrivare in Chiesa per la Messa pro eligendo Pontifice, concelebrata da tutti i cardinali e presieduta dal Decano del Collegio dei cardinali, Angelo Sodano. Tutti i porporati hanno sfilato davanti ad amici, parenti, giornalisti e fotografi prima di prendere posto fra i banchi davanti all’altare.

Continua a leggere

Tutte le tappe del Conclave

DSC_0731Dopo tante attese e macchinazioni, l’evento più seguito e affascinante del mondo ha inizio. Martedì 12 marzo 2013 i 115 cardinali elettori si chiuderanno in Conclave nella Cappella Sistina, appositamente sistemata per l’occasione. E l’attenzione di tutti si concentrerà su questo piccolo Stato dentro Roma.

Ecco cosa accadrà da martedì 12 marzo, per il Conclave 2013 che eleggerà il 266° Vicario di Cristo.

Continua a leggere