Francesco, il Vescovo di Roma, si insedia sulla Cattedra di San Giovanni in Laterano – Guarda lo streaming

ROMA – Il Vescovo di Roma prende possesso della sua Cattedra nella Basilica di San Giovanni in Laterano. Ad attenderlo migliaia di persone che già dal primo pomeriggio hanno cominciato a mettersi in fila. L’intera comunità ecclesiale capitolina saluta Papa Francesco per la Messa di insediamento che inizia alle 17.30. Prima della celebrazione e del giro in Papamobile, nel piazzale del Vicariato, il Papa scopre una targa: la piazza sarà intitolata “Largo Beato Giovanni Paolo II”.

GUARDA QUI LO STREAMING VIDEO DELLA CELEBRAZIONE DI INSEDIAMENTO:

Angelus Divina Misericordia, Papa Francesco: “Non dobbiamo aver paura di essere cristiani”

GUARDA IL VIDEO DELL’ANGELUS:

CITTA’ DEL VATICANO – Più di centomila persone in piazza San Pietro, per l’Angelus, per la benedizione. Per Francesco. I bagni di folla per il Papa non sono finiti e sembra che il rapporto tra il Vescovo di Roma e popolo, popolo e Vescovo di Roma”, come ha ripetuto più volte il Pontefice, sia un amore sincero e profondo. I fedeli gridano di gioia e rispondono ai “buon giorno” e ai “buon pranzo” di Papa Bergoglio.

“Pace a voi”, ha salutato così Papa Francesco i fedeli che lo acclamavano in piazza, “ è un dono, anzi, il dono prezioso che Cristo offre ai suoi discepoli dopo essere passato attraverso la morte e gli inferi. Dona la pace, come aveva promesso”. Nel giorno della Divina Misericordia ricorda il Beato Giovanni Paolo II, mentre la folla applaude: Oggi è la Domenica della Divina Misericordia, per volontà del beato Giovanni Paolo II, che chiuse gli occhi a questo mondo proprio alla vigilia di questa ricorrenza”.

Continua a leggere

Gli ordini religiosi, l’età e il numero dei Conclavi: tutti i dati dei cardinali

Si sono riuniti per una settimana dentro le mura del Vaticano, durante le Congregazioni generali, per decidere le sorti future del Pontificato. Eppure gran parte delle decisioni che segneranno il Conclave 2013 vengono prese fuori dall’Aula del Sinodo, negli incontri privati tra gli appartenenti ai vari Ordini religiosi. I gruppi più numerosi sono i Salesiani, di cui fa parte anche il Camerlengo Tarcisio Bertone, e il gruppo dei Francescani, tra i quali spunta il nome del frate cappuccino Sean Patrick O’Malley.

Qui sotto l’infografica delle correnti interne al conclave: Continua a leggere

Conclave, alle 19 si conoscerà la data

Sala stampaSincronizziamo gli orologi: alle 19, con un messaggio a tutti i giornalisti accreditati verrà, scoperta la data fatidica: “Nella Congregazione del pomeriggio ci sarà la votazione sul giorno d’inizio del Conclave, parola di padre Federico Lombardi. “Ritengo che la possibile data potrebbe essere scelta nei primi giorni della settimana prossima – continua il direttore della Sala Stampa Vaticana – possono decidere lunedì, martedì o mercoledì. Forse anche giovedì, nessuno glie lo impedisce. Aspettiamo la votazione in questo intervallo di giorni comunque”.  Continua a leggere

Gli esclusi dal Conclave

Erano partiti in 119. Poi sono diventati 117. Ora sono in 115. A pochi giorni dall’avvio del Conclave i cardinali chiamati a eleggere il nuovo Papa diminuiscono sempre di più.

Dopo aver ammesso di aver “condotto una vita sessuale non conforme al suo ruolo”, il cardinale scozzese Keith O’Brien ha deciso di non partecipare al Conclave. A dare forfait, ma questa volta per motivi di salute, è stato anche l’arcivescovo emerito di Giakarta, il cardinale Julius Riyadi Darmaatmadja (79 anni). Continua a leggere