Francesco e Romero, sulla strada verso i poveri

di Mario Scelzo

ROMA –  La causa di beatificazione di Monsignor Romero riparte. Ad annunciarlo, durante la la celebrazione per i venti anni della morte di don Tonino Bello, vescovo presidente di Pax Christi, è stato monsignor Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio della Famiglia. Una causa aperta nel 1997 e rimasta in sospeso, fino a qualche giorno fa.

Continua a leggere